Argentina

L’Argentina è uno tra i più grandi paesi del Sud America e ospita un’incredibile varietà di ecosistemi. La sua estensione va infatti dal tropico del Capricorno fino quasi all’Antartide: provate a immaginarvi di fronte a quanti, meravigliosi paesaggi, potrete meravigliarvi durante un viaggio in Argentina.

Potrebbe essere il viaggio della vostra vita!

Il motivo principale per andare in Argentina è probabilmente la sua incredibile natura: vi sono ben 33 parchi naturali, che offrono al visitatore paesaggi che variano da imponenti ghiacciai a sconfinati ambienti rocciosi, quasi lunari, a potenti cascate.

Nel nord ovest andino, in particolare nella provincia di Jujuy, trovate i paesaggi montuosi variopinti della Quebrada de Humahuaca, e insediamenti di popolazioni native come i Quechua, con forti tradizioni artigianali.

salta argentina

Ph: @lennox

Non lontana sorge la cittadina di Salta, gioiello di architettura coloniale.

Proseguendo verso sud si incontrano le Salinas Grandes, dove il cielo si fonde con le infinite distese bianche del sale. Al confine tra Argentina, Brasile e Paraguay vi è la verde provincia di Misiones, con le imponenti cascate di Iguazù, visitabili sia dal lato argentino che dal lato brasiliano.

cosa visitare in argentina

Ph: @ubergiorge

Vi è poi Cordoba, vivace città circondata dalle sierras. La regione di Mendoza è celebre per le sue coltivazioni vinicole e vanta anch’essa un parco meno noto ma certamente da prendere in considerazione: il lunare Parque Provincial Ischigualasto. Scendendo ancora, incontriamo l’incantevole Bariloche e la regione dei laghi: siamo già in Patagonia, il sogno di ogni escursionista che si rispetti. Vi è una Patagonia più “turistica”, come El Chaltén ed El Calafate, dove visitare il famoso Perito Moreno; e una più selvaggia, solitaria e stepposa, come la Península Valdés.

perito moreno patagonia argentina

Ph: @brunocamargo

Il mondo (e l’Argentina) finisce dove inizia la Terra del Fuoco, l’affascinante arcipelago a sud dello stretto di Magellano.

Da visitare vi è certamente Buenos Aires, la vibrante capitale. Questa grande metropoli varia da quartiere a quartiere: vi troverete cultura, teatri e musei, ma anche quartieri popolari e colorati, dove si respira la vera aria sudamericana.

Buenos AIRES SAN TELMO

Ph: @pimpmytrip

Inoltre, vi sono aspetti della cultura argentina che non vi lasceranno indifferenti. Tra questi il tango, la danza sensuale nata per le strade di Buenos Aires, che raccoglie influenze africane, europee e locali. Lo vedrete ballare per strada, a beneficio dei turisti, ma anche nelle milongas e sui palchi. Lo sentirete suonare e cantare dal vivo, con una passione immutata.

Anche l’enogastronomia vi colpirà. Grazie al clima e al terroir, i vini argentini sono gradevoli e anche pregiati. La cucina è inoltre ottima: la carne è la regina di quasi tutti i piatti, dall’asado all’empanadas, ma troverete anche delle pizze degne di Napoli e dei dolci carichi di dulce de leche, il delizioso “caramello” nazionale.

Arrivare e muoversi in Argentina è agevole. Vi sono voli diretti e giornalieri dai principali aeroporti italiani. Anche se si tratta di uno tra i dieci Paesi più estesi del mondo, vi è un’efficiente rete di voli interni. La compagnia di bandiera, Aerolineas Argentinas, opera su 38 tratte, volando su tutte le 23 regioni, attraverso “corredores” ovvero itinerari circolari che non passano necessariamente attraverso l’hub Buenos Aires. Anche i trasporti terrestri sono capillari ed economici.

Ai cittadini italiani che viaggiano in Argentina al momento non sono richiesti visti, ma solo un passaporto in corso di validità.

Luoghi in Argentina

Cerca di più  
Vuoi essere sempre informato?
Non perderti i nostri articoli e tutte le novità per i tuoi viaggi!