In Francia con i bambini?

Ecco 3 itinerari per visitare la Francia con i bambini (o anche senza!).

L’anno scorso abbiamo avuto piacere di visitare diverse regioni della Francia e l’aspetto interessante è stato che ogni viaggio ha avuto caratteristiche completamente diverse le une dalle altre.
Dalle foreste alle spiagge passando per scogliere e parchi divertimento unici al mondo, la Francia è riuscita sempre a sorprenderci.
Abbiamo quindi riassunto per voi in questo articolo tre diversi itinerari di viaggio in Francia per viaggi con (ma anche senza) bambini.

Bretagna

La Bretagna è una meta perfetta per una vacanza coi bambini, che qui potranno vestire i panni dei corsari, incontrare Mago Merlino e fare un tuffo nella preistoria. La fantastica foresta di Broceliande è il luogo ideale per chi è appassionato di leggende. Si narra che Merlino abbia incontrato l’amata Viviana presso la fontana di Barenton, le cui acque sono in grado di curare ogni malattia. Da non perdere la Porta dei Segreti uno spettacolo interattivo per grandi e piccini che vi introdurrà ai segreti della foresta.
A Saint-Malo ci si trova catapultati in un passato lontano. Coi più piccini si aspetterà la bassa marea per raggiungere il castello in mezzo al mare e si potrà salpare su una vera e propria imbarcazione per vestire i panni dei corsari.
A Carnac si cammina dentro la preistoria grazie ai 3000 menhir che sorgono in un sito di quaranta ettari e sono disposti in una dozzina di file parallele lunghe quattro chilometri. Per approfondire questo tema vi consigliamo di visitare il Museo Preistorico di Canac che ospita una delle più ricche collezioni preistoriche.carnac bretagna francia

Corsica

Per una vacanza all’insegna di spiagge mozzafiato, gite in gommone in scenari da favola e natura la Corsica è certo una meta da non perdere.
Per coniugare avventura e voglia di spiaggia il nostro consiglio è quello di puntare dritto verso il desert de Agriates dove a bordo di un calesse raggiungerete splendide spiagge come Lotu e Saleccia.
Da non perdere un’escursione in mare innanzi alle splendide Bocche di Bonifacio, un vero spettacolo della natura unico al mondo.
E come convincere i bambini a visitare le città? Naturalmente a bordo di un trenino di cui sono dotate tutte le principali mete dell’isola francese.
A Sartene si trova uno splendido Bioparco dopo interagire con gli animali e cavalcare pony mentre a Cupulatta c’è il più grande centro europeo di salvaguardia delle tartarughe dove si possono ammirare le tartarughe giganti, quelle delle Seychelles e Galapagos, solo per elencarne alcune.bocche di bonifacio corsica

Provenza

Un viaggio in Provenza è un viaggio nei colori, un viaggio che fa bene agli occhi e al cuore dove anche i bambini rimarranno a bocca aperta: l’ocra di Roussillon, il viola della lavanda, l’azzurro delle gole del Verdon e il rosa della Camargue.
È possibile assistere alla lavanda in fiore da metà giugno per tutto il mese di luglio e il posto più spettacolare per noi è stato senza dubbio l’Abbazia di Senanque. Se invece quello che cercate è di sorprendervi, in Camargue è possibile avvistare i fenicotteri rosa in quello che è il lago di acqua salmastra più grande di questa regione: Parc Ornithologique di Pont du Gau.
Dal meraviglioso villaggio di Roussillon inizia l’itinerario delle ocre del Luberon dove i bambini si divertiranno sporcandosi nella polvere colorata del sentiero in un percorso, mentre nelle gole del Verdon potranno riscoprirsi piccoli Indiana Jones percorrendo i canyon naturali di fronte ai quali è difficile non rimanere stupefatti.provenza bretagna francia

E voi siete mai stati in Francia insieme ai vostri bambini? Quali sono le regioni che preferite e i luoghi che secondo voi non si possono perdere? Vi aspettiamo nei commenti per confrontarci insieme!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare questi HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vuoi essere sempre informato?
Non perderti i nostri articoli e tutte le novità per i tuoi viaggi!