5 luoghi incredibili dove trascorrere il Natale (foto)

Per la maggior parte degli italiani, le feste, e soprattutto il Natale, prevedono una sola location: casa.

Che invitiate tutti i vostri parenti nel vostro primo monolocale o che vi ritroviate attorno al grande tavolo della casa dei nonni, poco cambia: il Natale è attorno all’albero, in famiglia.

Eppure ci sono luoghi del mondo in grado di creare atmosfere bellissime, dove varrebbe certamente la pena trascorrere un Natale nella vita.

Ecco le nostre preferite:

New York, Rockfeller Centre

L’iconografia natalizia dell’immaginario della maggior parte degli occidentali è strettamente correlata alle atmosfere delle grande mela, probabilmente per motivi cinematografici: non c’è Natale, neanche in Italia, senza una maratona di film americani, che prevedono Babbi Natale con soffici barbe bianche, neve assicurata ed enormi alberi di natale al Rockfeller Centre.
Trovarsi di fronte a questo iconico albero una volta nella vita, è quantomeno auspicabile. E poi, non vorrete negarvi una pattinata sul ghiaccio?

Lapponia, Rovaniemi

Il Natale in Lapponia sembra…più natalizio. È qui che si può infatti visitare il villaggio di Babbo Natale, sogno di ogni bambino. Qui la neve è davvero assicurata. All’incredibile natura, si unisce la possibilità di fare attività come tour in slitta trainata dalle renne o dagli husky, pattinaggio sul ghiaccio e incontri one to one con Babbo Natale e Rudolph la renna.

Authentic as the picture itself. Winter dreams in real. #ourlapland #visitlapland Picture by @cvltfvck

Un post condiviso da Visit Lapland (@visitlapland) in data:

 

Australia

Le feste a “testa in giù” comportano un cambio di stagione che ha qualcosa di paradigmatico. Volete mettere la soddisfazione del Natale in spiaggia, con la tradizione del Babbo Natale che fa surf? Inoltre l’Australia è terra di migranti…e le tradizioni natalizie sono moltiplicate. Da provare.

Londra, castello di Windsor

Quando le atmosfere da nobiltà inglese si uniscono alle decorazioni natalizie il risultato è stupefacente. Forse non tutti sanno che la seconda residenza ufficiale di Queen Elisabeth si trova a un’ora circa da Londra, nella contea del Berkshire ed è visitabile. Oltre a dedicarvi all’avvistamento dei nobili addobbi, non perdetevi il Cambio della Guardia, più bello che a Buckingam Palace, la St George’s Chapel,la Queen Mary’s Doll’s House e gli State Apartments e le Semi-State Rooms (questi ultimi aperti al pubblico solo se non è presente la regina).

Parigi, Disneyland

Disneyland Paris è il vero sogno natalizio di ogni bambino, secondo solo al villaggio di Babbo Natale in Lapponia. Ma certamente la parata di Natale, i grandi allestimenti e la magia che non manca in nessun periodo dell’anno, colpiranno anche gli adulti. Particolare non secondario, Parigi si raggiunge anche con voli low cost, e una puntatina a dicembre è un sogno che può diventare realtà in pochi clic.

Wannabe rockstar, #einvece mamma, web writer, tricotillomane, off the beaten path.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare questi HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vuoi essere sempre informato?
Non perderti i nostri articoli e tutte le novità per i tuoi viaggi!