Che cosa mangiare in viaggio in Perù?

Se programmate un viaggio in Perù, preparatevi a una sorprendente cucina, che delizierà, letteralmente, la vostra permanenza.

La cucina peruviana è considerata una tra le migliori al mondo. Vanta infatti grande varietà di piatti e prodotti dovuta anche all’influenza del fenomeno migratorio nel corso dei secoli.
Le influenze internazionali sono per lo più quelle della cucina spagnola, africana, cinese, giapponese e italiana.
Tra i prodotti tipici del Perù ci sono la banana (consumata fritta, come accompagnamento), la quinoa, il mais e la patata.
Quest’ultima in particolare esiste in più di tremila varietà, tutte da assaggiare.
Un piatto tipico peruviano con le patate è la Papa a la Huancaìna: si tratta di patate bollite servite immerse in una salsa di formaggio, aglio e olio. La salsa può contenere anche succo di limone, cipolla, e il piatto può essere accompagnato da uova sode.

Comida peruana 👌🏻👍🏻 una maravilla!!! 😋🐷🍽 #comidaperuana #typicalfood #huancaina

Una foto pubblicata da T C H Y 👑 (@tchy_3) in data: 12 Lug 2016 alle ore 11:06 PDT

 

Al nord, tra i prodotti principali spiccano pesce e frutti di mare che sono anche gli ingredienti principali di uno dei piatti più gustosi: il ceviche.

 

De hoy. #ceviche

Una foto pubblicata da Gabriel Correia 〰 (@gabrielccorreia) in data: 12 Lug 2016 alle ore 21:51 PDT

 

Nel ceviche il pesce viene marinato nel succo di limone e poi unito a sale, cipolla, peperoncino ed erbe aromatiche.Vi sono diverse varianti, come il Chinguirito, preparato con pesce chitarra. Altra variante, il Tiradito, senza cipolle.
Tra specialità della cucina peruviana, anche molti piatti di carne, tra cui quella di manzo, pollo, agnello, o anche animali come il porcellino d’india o l’alpaca, il quale regala ottimi spezzatini, gustosi e poveri di grassi.
Un piatto di carne su tutti? L’ Anticucho, piatto della tradizione pre-colombiana, popolare in tutta l’America latina e consumato come street food economico. È uno spiedino di carne di cuore di mucca.
Tra i dolci irrinunciabili, ricordiamo i Picarones e il Turron de Doña Pepa. I primi sono anelli di una pasta preparata con farina e patate dolci o zucca. Questo dolce viene fritto, intinto nel miele, e consumato come antipasto o dolce.

They are ready!! 😋 Ya están listos 🍴 #Picarones ¿Con quién los compartirías? . Foto gracias al #igersperu @c.elmer

Una foto pubblicata da Instagramers Peru @igersPeru (@igersperu) in data: 10 Lug 2016 alle ore 15:57 PDT

 

Il secondo dolce, a dispetto di quello che pare suggerire il nome, non ha nulla a che fare con il “nostro” torrone. Si tratta di un dolce fatto con biscotti di pasta frolla intinti in miele, glassa e spezie.

E da bere?
Il Pisco è un distillato simile all’acquavite che viene prodotto nella zona omonima. Viene utilizzato come base per aperitivi come il Pisco Sur, un cocktail con limone, zucchero, bianco d’uovo e angostura.
L’Inca Kola è una bevanda di origine peruviana molto diffusa in tutta l’america latina, dal colore giallo e il sapore zuccherato simile a quello del chewing gum.

Wannabe rockstar, #einvece mamma, web writer, tricotillomane, off the beaten path.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare questi HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vuoi essere sempre informato?
Non perderti i nostri articoli e tutte le novità per i tuoi viaggi!