Dove andare se volete visitare il Perù

Le più belle cose da fare in Perù: ecco dove mandiamo i nostri inviati di #PartiPerunViaggio.

Sognate il Perù? Ecco un itinerario tutto per voi. I dettagli ce li racconteranno nei prossimi giorni i nostri inviati di #PartiPerunViaggio, Erica e Andrea, in partenza il 5 maggio.

Arequipa

Detta anche la Città Bianca, dalla pietra con cui sono stati costruiti gli edifici principali del centro storico. Da vedere, in centro storico, il convento di Santa Catilina, la Plaza de Armas e il Chiostro della compagnia. Al Museo Santuarios Andinos si possono udire storie molto toccanti, come quella di Juanita, giovane inca sacrificata agli dei 500 anni fa, la cui mummia è qui conservata. Nei dintorni di Arequipa il vulcano El Misti, offre bei panorami: ma niente paura, l’ultima eruzione risale alla fine del 1700.

 

Lago Titicaca

Si trova tra il Perù e la Bolivia ed è il lago navigabile più “alto” del mondo: si trova infatti a ben 3800 metri d’altezza sul mare. Qui si possono visitare i villaggi galleggianti dove da secoli vive il popolo Uros, che si insediò su queste isole per fuggire al popolo inca. Anche l’isola Taquile offre panorami mozzafiato. È abitata dagli indigeni Aymara, abili tessitori.

titicaca lake

Foto di Paul Summers

Cordigliera delle Ande

Dal lago Titicaca si può raggiungere Cusco con un bus turistico che passa attraverso la spettacolare catena montuosa delle Ande, tra cui svettano cime tra le più alte del mondo. Se anche a voi, come a me e al mio collega Andrea, piacciono lama e alpaca, qui ne potrete incontrare esemplari dediti al pascolo. Altri luoghi di interesse: il tempio di Raqchi e la chiesa di Andahuaylillas.

Valle Sacra

Vicino a Cusco si può attraversare la Valle Sacra degli Incas, alla volta del villaggio di Ollantaytambo, la cui pianificazione urbana non è mutata dai tempi degli inca e risulta davvero caratteristico, ma anche ben attrezzato per l’accoglienza turistica. Interessante anche una visita alle saline di Maras, che si presentano come grandi pozze ai piedi di una montagna e ricevono acqua dal sottosuolo. Viste dall’alto sono spettacolari.

ollantaytambo Perù

Foto Pixabay

Machu Picchu

La zona del Machu Picchu è la più visitata del Perù, ed è considerato all’unanimità uno tra i siti archeologici più importanti del mondo. È anche un luogo dove l’intervento dell’uomo non appare distonico rispetto alla magnificenza della natura circostante. Da vedere: la piazza principale, gli appartamenti reali, il tempio delle tre finestre, la torre circolare, il sacro orologio solare e il cimitero.

cusco machu picchu

Foto di John Salzarulo

Cusco

L’antica capitale dell’impero inca, si presenta come un unico mix tra architettura coloniale e antica ed è Patrimonio Unesco. La città vecchia, con il suo centro storico, offre scorci imperdibili, così come i siti archeologici di Kenko, Puca Pucara e la fortezza di Sacsayhaman, da dove si gode anche una bellissima vista sulla città. Interessante anche quartiere di San Blas, nell’antichità abitato dalla nobiltà inca, ad oggi vi si concentrano i laboratori artigianali della città.

Lima

Capitale del Perù, è una tra le città più popolose del Sud America con circa 10 milioni di abitanti. Cuore commerciale e finanziario, oltre che politico del Paese, vanta un centro coloniale dichiarato patrimonio Unesco. Immancabile la cattedrale che ospita i resti di Pizarro, conquistatore della città nel 1535  il Museo Larco Herrera, situato in un elegante edificio costruito sopra una piramide precolombiana, offre al visitatore la vista di oltre 45mila manufatti.

Wannabe rockstar, #einvece mamma, web writer, tricotillomane, off the beaten path.

  1. Giancarlo dice:

    Da non perdere: il lago Titicaca e l’isola di Taquile, il volo su Nazca e il cimitero delle mummie nel deserto, da Pisco in barca alle stupende isole Ballestas grande riserva di fauna marina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare questi HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vuoi essere sempre informato?
Non perderti i nostri articoli e tutte le novità per i tuoi viaggi!