Italy Experience

Speciale tour alla scoperta delle meraviglie d'Italia

Tappa III: EMILIA ROMAGNA

Nuovi luoghi da vedere, avventure da vivere e infinite bellezze da scoprire… Sul lol.travel ti aspettano le meraviglie d’Italia!

Con il mese di marzo entriamo nel pieno della stagione primaverile e siamo certi che non vedete l’ora di poter tornare a viaggiare. Per fortuna non serve andare lontano, perché il nostro Bel Paese di bellezze da scoprire ne ha in ogni angolo! Ecco quindi che abbiamo deciso di accompagnarvi in un emozionante viaggio virtuale fatto di tante sorprendenti tappe, ognuna dedicata ad una regione diversa. Scopriremo insieme i mille volti che animano queste terre: il loro universo artistico, le trazioni e la cultura che le caratterizzano, parleremo di gastronomia, natura, paesaggi e molto altro ancora.

Siamo giunti alla terza tappa…l’Emilia Romagna!

Probabilmente la prima immagine che tutti associate a questa regione sono le sue prelibatezze culinarie come le tagliatelle, i tortellini o il Parmigiano Reggiano…sì lo sappiamo che già questo basta per farvi venir voglia di trascorrere qualche giorno in Emilia Romagna! Tanti sono però i tesori culturali e paesaggistici che questa regione ha da offrire e oggi vi portiamo alla scoperta di alcuni di loro.

1. BOLOGNA E LA VIA DEGLI DEI

Bologna è la città simbolo di questa regione, nonché il suo tesoro più prezioso. Da non perdere  sicuramente il centro storico e Piazza Maggiore. Se non soffrite di vertigini vale davvero la pena percorrere i 498 scalini della Torre degli Asinelli, per godere di una vista mozzafiato sulla città e i dintorni. Bologna è anche la città dei portici, che corrono per quasi 40 km. Il più famoso è il Portico di San Luca, che con i suoi quasi 4 km e 666 arcate è il portico più lungo al mondo.

La città è anche il punto di partenza per la Via degli Dei, un percorso millenario di 120 km che collega Bologna a Firenze lungo tutto l’Appennino Tosco-Emiliano. Se non siete degli escursionisti esperti, ma volete trascorrere una giornata all’aria aperta, il consiglio è quello di percorrere i primi 4km che portano da Piazza Maggiore al Monte Adone, passando per il meraviglioso Santuario della Madonna di San Luca

Scopri le nostre proposte su lol.travel: http://lzp.li/BhfT

2. DELTA DEL PO E RAVENNA

Il Delta del Po rappresenta una delle oasi più suggestive in Italia e la seconda in Europa per superficie. Quest’area protetta è il paradiso per oltre 300 specie di uccelli, che qui nidificano ogni anno. Diversi sono anche gli habitat naturali, nati dall’incontro tra il mare e l’entroterra, attraverso la palude. A piedi, in barca, in bicicletta o a cavallo: diversi sono i modi per addentrarsi in questo ecosistema unico al mondo, tutti nel rispetto dell’unica vera protagonista del luogo: la natura.

Non si può programmare una visita al Parco del Delta del Po senza includere la città di Ravenna. Ex capitale dell’Impero Romano d’Occidente è uno scrigno di storia ed arte, famosa soprattutto per i suoi mosaici dichiarati patrimonio UNESCO. Tappe da non perdere sono sicuramente la basilica di San Vitale, il Mausoleo di Galla Placidia e la basilica di Sant’ Apollinare Nuovo, sede del ciclo di mosaici più grande al mondo. Poco lontano da Ravenna sorge anche la basilica di San’t Appollinare in Classe, la più grande basilica paleocristiana oggi conosciuta.

Scopri le nostre proposte su lol.travel: http://lzp.li/EBH8

3. LA RIVIERA ROMAGNOLA

L’Emilia Romagna è anche il simbolo delle vacanze all’insegna di mare, sole e tanto divertimento. La Riviera Romagnola, con i suoi ben 110 km di spiagge, è tra le mete più famose d’Europa ed offre tutto quello che si può desiderare dalle proprie vacanze, e forse anche di più. Di giorno ci si può rilassare sulla spiaggia dorata, praticare sport o divertirsi in uno dei numerosi parchi divertimento della zona. Di notte la Riviera diviene il centro della movida, grazie ai suoi innumerevoli locali e discoteche. Tra le mete più gettonate sia dai giovani che dalle famiglie: Rimini, Riccione, Milano Marittima e Cattolica.

Scopri le nostre proposte su lol.travel: http://lzp.li/BtK7

4. PARMA E I SUO RE: IL PROSCIUTTO

Tra i tanti prodotti simbolo di questa terra c’è una città che ha dato il nome al suo prodotto simbolo, stiamo parlando di Parma. Il Prosciutto Crudo di Parma DOP nasce in un’area ben delimitata dell’omonima provincia, condizione necessaria per potergli attribuire il  marchio DOP. Il Re dei Prosciutti, così viene definito, ha anche un suo Festival dedicato che si tiene a settembre tra il territorio di Parma e Langhirano. L’edizione 2020 si è svolta in forma digital, ma siamo fiduciosi e speriamo che quest’anno possa ritornare nella sua sede originaria.

Oltre al buon cibo, tante sono le bellezze che Parma ha da offrire. Capitale Italiana della Cultura per il 2020, è stata riconfermata anche per il 2021. Un’occasione imperdibile per scoprire le meraviglie storiche e culturali della città. 

Scopri le nostre proposte su lol.travel: http://lzp.li/B6JG

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi :

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>