Come ottenere il modulo ESTA per viaggiare negli USA

Questo articolo ci è stato gentilmente offerto da Alessandro Ambrosi.

Se state per viaggiare negli USA, vi starete informando su come ottenere il modulo ESTA, ovvero l’autorizzazione al viaggio del Governo degli Stati Uniti. L’ESTA sostituisce il visto per i cittadini che hanno la cittadinanza di uno dei 38 Paesi che aderiscono al Visa Waiver Program (VWP), il programma di viaggio senza visto, tra cui l’Italia.

L’ESTA autorizza a imbarcarsi su un aereo o su una nave diretti negli Stati Uniti, ed è necessaria anche per fare solamente scalo nel Paese.

viaggio USA

L’autorizzazione si può richiedere qualora viaggiate per turismo o affari e la durata del viaggio sia inferiore ai 90 giorni. Se per esempio viaggiate negli States per cercare lavoro, dovrete richiedere un visto presso un’ambasciata o un consolato.

Per richiedere un’ESTA, basta eseguire una semplice procedura online.

Attualmente è necessario essere in possesso di un passaporto elettronico, l’unico accettato dal 1° aprile 2016. Il passaporto elettronico è dotato di un microchip contenente i dati biometrici, una fotografia e le impronte digitali del titolare.

La richiesta dell’ESTA va effettuata sul sito ufficiale del Governo degli Stati Uniti, compilando l’apposito modulo online con le informazioni richieste, ovvero le informazioni personali, informazioni riguardanti il passaporto, e altre riguardanti il viaggio, come l’aeroporto di partenza o l’eventuale residenza negli Stati Uniti. Consigliamo di tenere a portata di mano sia il passaporto che i biglietti di viaggio.

La compilazione del modulo è solitamente semplice e richiede circa 30 minuti, ma è possibile delegare a una terza persona la compilazione del modulo nel caso in cui non lo si voglia compilare da sé.
La domanda prevede il pagamento di 14 $ tramite carta di credito, di cui 4 per l’elaborazione della richiesta e 10 per la tariffa di rilascio autorizzazione.

Dopo aver effettuato il pagamento, nella maggior parte dei casi sono sufficienti alcuni minuti per ricevere l’autorizzazione approvata. ll Governo degli Stati Uniti però si riserva di rispondere entro 72 ore, in caso servano maggiori controlli. È perciò consigliato richiedere l’autorizzazione almeno 72 ore prima dell’imbarco.
Se l’ESTA viene negata, per entrare nel Paese, dovrete necessariamente chiedere un visto.

Non è necessario stampare l’autorizzazione: viene salvata automaticamente dal sistema informatico del Governo statunitense. È comunque consigliato stamparla e portare una copia con sé per avere sempre una prova dell’autorizzazione approvata da esibire facilmente.

L’autorizzazione ESTA, una volta ottenuta, rimane valida per due anni o sino alla scadenza del passaporto nel caso in cui quest’ultimo scada prima. Durante i due anni di validità è possibile utilizzare l’autorizzazione quante volte si vuole semplicemente aggiornando le informazioni relative al singolo viaggio.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito Esta per gli Stati Uniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare questi HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vuoi essere sempre informato?
Non perderti i nostri articoli e tutte le novità per i tuoi viaggi!