Thailandia: 10 isole da non perdere

Vorrei tornare in Thailandia presto. L’ho vista di sfuggita, l’ho solo assaggiata durante un viaggio di un mese nel Sud Est asiatico.
Un viaggio denso che ha toccato alcune isole della Thailandia indimenticabili, gli orrori della guerra in Cambogia e il sorriso della gente in Laos.
È stato un viaggio che mi è entrato dentro, dritto al cuore. Il mio primo viaggio in Asia. A quel viaggio ne sono seguiti altri ugualmente belli ma forse meno intensi perché la prima volta che vedi l’Asia è indimenticabile.isola Thailandia

È così diversa dal modo in cui siamo abituati a vivere che per forza ti impressiona. La gente vive a terra, seduta sulla strada, il mezzo di trasporto più in voga è il motorino che è capace di ospitare intere famiglie e il cibo è un altro pianeta.
Vorrei tornare in Thailandia presto, portare con me Luca e Manina, scoprire luoghi che ancora non ho visto come il Nord e far scoprire loro le isole a Ovest del paese.
Le isole della Thailandia che meraviglia! E’ proprio di loro che vi voglio parlare in questo articolo. Andiamo insieme alla scoperta delle sue dieci migliori isole.

Le dieci migliori isole della Thailandia (secondo me)

1. Koh Tao

È la prima isola che ho visitato in Thailandia. Ricordo ancora alcuni bellissimi scorci, viaggi in motorino e snorkeling tra pesci di mille colori. Ko Tao è formata da un insieme di quindici isole e il suo lato da non perdere è senza dubbio quello orientale.

2. Koh Phangan

Famosa per essere l’isola in cui si festeggia il Full Moon Party che ogni mese, durante la notte di luna piena, si festeggia sulle spiagge di Haad Rin, nella parte meridionale dell’isola e richiama milioni di ragazzi. Ko Phangan è molto conosciuta anche per essere meta di chi ama la meditazione e lo yoga, qui troverete resort di piccole dimensioni spesso a conduzione famigliare.

3. Koh Samui

Koh Samui offre varie cose da fare in alternativa alla tintarella come ad esempio la visita ai templi dell’isola e escursioni al giardino delle farfalle. È la terza isola più grande della Thailandia e si raggiunge facilmente da Bangkok grazie all’aeroporto internazionale.

4. Koh Poda

Da Krabi si può raggiungere questa meravigliosa isola a bordo di imbarcazioni tradizionali in meno di un’ora. Sabbie bianche e acque trasparenti che attraggono orde di turisti perciò vi consigliamo di soggiornare almeno una notte in questo paradiso.Krabi isole thailandia

5. Ko Kai

Fa parte dell’arcipelago di Poda e vanta una fitta vegetazione e le spiagge più incontaminate della zona. La sua vita sottomarina richiama subacquei da tutto il mondo.

6. Koh Hong

Questa isola ha una forma particolare con una laguna all’interno dell’isola e speroni a picco sul mare. Non è ancora del tutto conosciuta dai turisti e questo lo rende una meta più tranquilla rispetto alle precedenti.

7. Phi Phi Island

Resa famosa dal film “The Beach” con Leonardo di Caprio è un vero e proprio paradiso in terra con spiagge bianche e deserte per un arcipelago composto da sei isole di cui solo due aperte al turismo.Phi Phi Thailandia

8. Koh Chang

A poca distanza dal confine con la Cambogia si trova questa isola sede del Parco Nazionale Marino di Ko Chang. Attenzione perché durante la stagione delle piogge il servizio di traghetti per raggiungere Koh Chang dalla terraferma ha orari ridotti.

9. Ko Kut

Se cercate un posto in Thailandia ancora poco conosciuto questa potrebbe essere la vostra scelta. Si raggiunge in traghetto da Trat e le spiagge migliori sono quelle di Bang Bao Bay dove correrete il rischio di trovare altri turisti come voi solo nel mese di agosto.

10. Ko Phayam

Siete alla ricerca di relax totale? Pesce grigliato e tipiche capanne sulla spiaggia è il posto giusto del dolce far niente. Ko Phayam è molto interessante anche per chi vuole entrare in contatto con i gruppi etnici minori presenti in Thailandia, qui vivono i Moken, altrimenti detti cittadini del mare.

  1. carlo bacarelli dice:

    Ottime indicazioni. Spero di utilizzarle al mio prossimo viaggio in Thailandia. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare questi HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Vuoi essere sempre informato?
Non perderti i nostri articoli e tutte le novità per i tuoi viaggi!